Coralie Marabelle: nuova vita al jeans

Coralie Marabelle è una stilista francese. Formatasi presso lo Studio Berçot di Parigi, ha collaborato con nomi del calibro di Hermès, Maison Margiela e Alexander McQueen. Ha al suo attivo anche la vittoria del Public Prize all’International Festival of Fashion and Photography di Hyères nel 2014 con la sua prima collezione “Dream Catcher”.

Per la primavera/estate 2018, la stilista si ispira ad un concorso indetto nel 1974 da Levi Strauss & Co., che con il “Denim Art Contest” chiese ai consumatori di decorare i loro jeans con ricami e patchwork.
Coralie, dunque, dà vita a una serie di capi che riportano immediatamente agli anni ’70 e alle comuni di giovani che vivevano insieme in base ai principi di libera espressione e condivisione. Accostamenti cromatici forti e tagli inediti sono le chiavi di volta di questa collezione della stilista parigina, che ha esordito con la sua prima passerella Couture-To-Wear nella capitale francese nella stagione A/I 2016-17.

© Coralie Marabelle

Vota