George Keburia: sartorialità maschile, allure femminile

Estetica Anni Ottanta e allure femminile per George Keburia, giovanissimo stilista georgiano. La sua collezione autunno/inverno 2017/18 è un tripudio di romanticismo, per una femminilità poco esibita, ma maliziosa nelle trasparenze dei tessuti a rete.

Maxi maniche a palloncino con macro polsini, gonne sotto al ginocchio, plissé, nastri annodati a fiocco: gli elementi che richiamano al vintage ci sono tutti, ma senza nostalgie. Al contrario, la collezione di Keburia è estremamente moderna nonostante i richiami al passato, proprio perché mixa elementi fashion con silhouette di un tempo, risultando così fresca ed eccentrica, portabile da donne di più generazioni. Capi accollati, tinta unita, in un nero edgy, o rosso fuoco, o rosa pastello, che ridisegnano la figura: lo stilista sa creare una moda che rispetta i canoni di eleganza e qualitativi della sartorialità maschile, ma dall’allure femminile. Un mix perfetto, veicolato sui tessuti preziosi, che diventano protagonisti di uno stile semplice, ma di grande effetto.

© George Keburia

Vota