art
Haris Lithos, impronte fisiche provocatorie

Di lui non si sa molto, se non che i suoi lavori vengono realizzati usando sederi umani.

Nessuno spazio per i fraintendimenti, Haris Lithos è un artista che dipinge grandi tele sfruttando l'impronta posteriore di modelle. Niente pennello, dunque, solo fisicità e vernice.

Gli stampi colorati danno vita a composizioni astratte mai uguali, anche se spesso Lithos gioca con il concetto di ripetizione in serie. L'artista greco ha così inventato una nuova modalità di pop art, un linguaggio visivo che rompe gli schemi e si impone con la sua tecnica provocatoria. "L'arte può essere utilizzata in molti modi e per vari scopi", ha dichiarato in un'intervista.

© harislithos

Vota

Iscriviti alla nostra Newsletter