hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

Vintage, bohème, fai da te e come direbbero qui a Parigi: “très dans l’air du temps”. Il nuovo Hotel Henriette, ideato e arredato dall’ex fashion-editor Vanessa Scoffier, nasce nel quartiere Mouffetard sulle ceneri dell’ex Hotel Résidence les Gobelins con un budget ridotto e una missione: essere esclusivo ma al contempo accessibile.

Vanessa Scoffier è una ragazza cresciuta a pane e mercatini delle pulci, e lo notiamo subito dalla capacità di mixare vintage, classico e contemporaneo per uno stile nordico ma accogliente e bucolico: sedie Platner, comodini Knoll, tavoli Gauriche, lampadari a muro anni 50 che dialogano con lampadari da soffitto di Thomas Eyck e tessuti Kvadrat.

Henriette e le sue 32 stanze offrono una selezione accurata di mobilia e decò da ogni stile ed epoca, per farci sentre come a casa e non per l'ennesima lezioncina di storia design. Un risultato che alcuni hanno definito un ibrido fra la razionalità modernista e l’indifferenza sbarazzina della New Wave. Ecco il distretto stilistico dove si colloca Henriette, al di là della sua posizione reale, a pochi passi dal classico quartiere Latino.

Foto via hotelhenriette.com

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions

hotel henriette, ltvs, lancia trendvisions