I 10 artisti da tenere d'occhio a Milano Lambrate 2017

Cresce e diventa sempre più fucina di idee e creatività: il quartiere Lambrate di Milano gravita attorno a via Ventura e si prepara, anche quest'anno, a mettere in mostra giovani designer da tutti il mondo. Da non perdere i Creativechef, gruppo di artisti fondato da Jasper Udink Cate: per la Design Week presenteranno una famiglia di tavolini pensati per ristoranti e bistrot. Poi ci sono gli Handmadeindustrials e i loro vasi della collezione "The Impose". Per Martijn Rigters & Fabio Hendry, invece, è tempo di sperimentazione con una tecnologia di stampa innovativa che utilizza i capelli umani e il pelo degli animali per creare trattamenti superficiali sostenibili e durevoli. C'è poi NynkeKoster con "Fragments of time": utilizzando tecniche di fusione della gomma, crea calchi di elementi architettonici ricchi di dettagli.

Per i 24 Degree Studio il progetto si intitola "Moku+ (Moku Plus)": si tratta un mobile percepito come interfaccia e contesto spaziale per eseguire le normali attività quotidiane. Interattivo, segue gli utenti che scelgono di usarlo.

Alissa Volchkova, invece, con il suo "Liquid", esplora i processi industriali di produzione in modo poetico, rivelando la loro unicità, e sviluppando le potenzialità di materiali diversi come la ceramica e il vetro, svelandone le (bellissime) imperfezioni.

Anna Gudmundsdottir presenta "Beyond Local", una famiglia di oggetti di uso quotidiano realizzati in collaborazione con i produttori della Svezia meridionale, unendo competenze locali ed ecosostenibilità nordica.
Si intitola "Liquid Matters" il progetto firmato da Fraai Werk & Noepster, che esplora le modificazioni subite dai liquidi sotto l'influenza della forza di gravità. C'è poi Pao Hui Kao: il focus di "Strength of paper" sono le grinze che, sulla carta, creano stili e modelli sempre differenti. Per concludere Amanda Lilholt con "The Acetone Collection", arredi molto moderni, ispirati da uno speciale trattamento del metallo.

Amanda Iilholt
Anna Gudmundsdottir
24 Degree Studio
Alissa Volchkova
Creativechef
Fraai Werk & Noepster
Handmadeindustrials
Martijn Rigters & Fabio Hendry
NynkeKoster
Pao Hui Kao

Vota

Iscriviti alla nostra Newsletter