Il “Culture Remix” di Ambush Design

Prendere la creatività delle subculture giapponesi e “shakerarle” con influenze visive – e “visionarie” – prese in giro per il mondo. E’ questa la mission di AMBUSH, etichetta giapponese fondata nel 2008 dai designer nipponici Verbal e Yoon. In brevissimo tempo il brand, che inizialmente realizza solo gioielli, diventa estremamente popolare nel mondo della musica e degli influencer e viene scelto da star delle classifiche come Rihanna, Beyoncé e Lady Gaga.

AMBUSH comincia a produrre apparel e nel 2015 fa il suo debutto a Parigi, dove Verbal e Yoon vengono inseriti da “Business of Fashion” nella lista delle cinquecento personalità della moda che hanno influenzato l’industria del fashion. Il brand inizia collaborazioni con altre etichette e designer, tra cui A Bathing Ape, NIGO, Maison Kitsune, Sacai e Undercover. Oggi AMBUSH, che propone una moda destrutturata, multicolor e multistrato, a volte over e sempre con una “maxi” personalità, viene indossato da big della musica che hanno fatto dello stile sul palco una propria firma, come Pharrell Williams, uno dei grandi sostenitori del marchio.

© Ambush Design

Vota