art
La casa blu di Frida Kahlo

Colori brillanti, abbondante luce naturale, piante di ogni tipo e dettagli artigianali. Il museo Frida Kahlo, noto anche come Casa Azul (Casa Blu), si nasconde centro di Coyoacãn, un sobborgo di Città del Messico. Abitazione di famiglia dell'arista messicana Frida Kahlo, diventa museo per volontà sua e del marito Diego Rivera, i quali espressero questo desiderio prima di morire.

Un rifugio intimo e pieno di personalità (si sà che quella di Frida era decisamente importante). Ci si muove tra oggetti d'uso quotidiano, tempere e opere d'arte. Il blu, colore primario amatissimo da Frida, domina gli ambienti.

© Photography by Bethlehem Imaz
 museofridakahlo.org.mx

Vota