j moon, ltvs, lancia trendvisions

Jay Jinhee Moon scatena la primavera e la sua tempesta di colori nella collezione Spring/Summer 2016. Grafica geometrica, estetica giocosa e toni frizzanti soffiano a pieni polmoni. Un lavoro che sintetizza l’impeto cromatico e l’armonia rigorosa delle forme tradizionali coreane con l’energia innovativa di Londra, città dove J. Moon vive.

La chiamerebbero tempesta perfetta, ma qui parliamo di raffiche cromatiche, calibrate con cura per provocare boati visivi, ma che nella percezione interiore si rivelano invece gentili e delicate. Perché la stilista orientale ha un talento: riuscire a mettere in sinergia mondi espressivi diversi, come la pittura tradizionale coreana, elettrizzata dalle nuove tendenze fashion che innervano la City.

Fasce neon dalle tonalità gialle, turchesi e cobalto accendono sfondi crema e neri, fondendo astrazione e spirito pop. Caricano le geometrie semplici e le invigoriscono. L’attenzione al dettaglio trasforma abiti tradizionalmente sportivi o per il tempo libero, come pantaloni larghi o abiti street, in un’estetica giocosa e chic. Nulla è come appare nell’ultima collezione di J. Moon.

Foto via Moon jmoonoomj.com

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions

j moon, ltvs, lancia trendvisions