Le architetture a tutto colore di Paul Eis

Studente e fotografo per passione. E’ così che si definisce Paul Eis, giovane artista di Berlino. Le sue foto sono un trionfo di colori. Partendo da edifici che si trovano in Germania, o in Austria, trasforma quelle che erano semplici architetture bianche o grigie in veri e propri arcobaleni a tinte sature, che poi estrapola dal loro contesto e pone davanti ad un fondale azzurro cielo.

Paul ha dato vita a questo progetto nel 2015, postando le immagini elaborate sull’account Instagram the_architecture_photographer. Il suo obiettivo è rendere più interessanti palazzi in apparenza insignificanti e dimostrare che edifici storici come i Bauhaus-Archiv di Walter Gropius o la DZ Bank di Frank O. Gehry rappresentano un vero e proprio tesoro visivo, al contrario dei “mostri di cemento” delle città odierne.

© Paul Eis 

Vota