art
Le eroine femminili di Danielle Orchard, tra sensualità e grazia

E’ nata a Fort Wayne, nell’Indiana, e ha studiato pittura alla Indiana University, per poi trasferirsi nel nostro paese, a Firenze, dove si è specializzata. Danielle Orchard vive e lavora attualmente a New York, nel quartiere di Brooklyn, dove si trova il suo studio.

L’artista ha uno stile a cavallo tra astrazione e colore e tra i personaggi da lei ritratti ci sono quasi sempre figure femminili, spesso materne, complicate ed emozionanti. Le donne della Orchard sono in bilico tra tenerezza e passionalità, tra innocenza e sensualità, tra desiderio e indifferenza. I quadri sono ricchi di tonalità sature e intense, come lo è la personalità delle eroine ritratte dalla pittrice, rappresentanti perfette dei nostri tempi, perché capaci di amare e incarnare dieci, cento, mille donne diverse in una, sempre uniche e speciali.  

 

© Danielle Orchard

Vota