Le strutture mutevoli di Robert Van Embricqs

Trae ispirazione dalla natura e dalle sue forme complesse e intriganti. La “Rising Collection” di Robert Van Embricqs è una serie di oggetti che, partendo da una superficie piatta in 2D, si trasforma in sedute, tavoli e lampade, “animati” tridimensionalmente da cerniere applicate a una struttura in listelli di legno.

Il designer esplora la capacità che gli oggetti hanno di cambiare la propria natura per la stessa essenza che li compone. In questo senso, dunque, un oggetto pensato in due dimensioni, ma dotato di un congegno capace di trasformarlo, come nel caso della “Rising Collection”, è in grado di diventare “altro da sé”. La serie è una mirabile opera ingegneristica in miniatura, i cui listelli in legno di bambù creano un intrigante pattern decorativo, anche quando l’oggetto è nella sua primordiale versione 2D. Uno vero spettacolo per gli occhi, che troneggia nello spazio con la personalità che deriva da una progettazione intelligente e attenta all’interazione tra forma e funzione.

© Robert Van Embricqs

Vota