light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

Organismi viventi, emersi dai polpastrelli di chissà quale bizzarro artefice. E soprattutto: con una personalità ben definita, la stessa, strampalata appunto, del loro creatore: l’artista e designer spagnolo Nacho Carbonell. È la serie di lampade-tavolo “Cocoon”, creata con la Carpenters Workshop Gallery. Ootrete vederla fino al 20 novembre durante la sua personale “Light Mesh”.

Lo show presenta una selezione di nuove sculture-lampada dalla sua serie “Cocoon”, creata con la galleria e prodotta con una forma di stucco unica, che incorpora sabbia e tessuto rigido, disposto intorno a una cornice di acciaio inventato dal designer-artista.

I quattro oggetti della serie sono composti da bozzoli semi-trasparenti dalla forma organica. Diversi l’uno dall’altro, sono tenuti insieme da un maglia larga, dalla struttura color sabbia, illuminata da dentro così che la luce si possa diffondere producendo un bagliore caldo e armonico.

Tutti pezzi unici, questi quattro lavori ibridi, tavoli e lampade sembrano suggerire l’aspetto di creature espressive, fantastiche e affascinanti.

Foto via carpentersworkshopgallery.com | nachocarbonell.com

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions

light mesh, nacho carbonell, ltvs, lancia trendvisions