Portuense201, recupero sensibile ad alto tasso di creatività

Alle spalle della Stazione Trastevere, in un’area che da Testaccio arriva all'ex zona industriale di Ostiense, Portuense201 è un distretto culturale e creativo nato all’interno del comprensorio della Ex Vaccheria Riccioni costruita intorno al 1910.

In sintonia con un’idea di recupero che ha investito le aree dismesse di una Roma un tempo sospesa tra la campagna e l’industria, il complesso è stato ristrutturato con sensibilità, trasformando i laboratori artigiani di metà secolo in loft e studi.

Tra contaminazioni e progetti culturali vivaci. Come il prossimo ciclo di workshop tenuti dai professionisti di Portuense201 (ideato da Manuela Tognoli).

© Portuense201  FB

Vota