Royal Exchange Grind, appuntamento per un caffè

 

Dalla sua apertura nel 1571, il Royal Exchange di Londra è stato il fulcro del commercio nel cuore della città. Da questo passato illustre nasce il progetto dello studio australiano Biasol per la caffetteria Royal Exchange Grind, elegante bar realizzato all'interno dell'edificio storico.

Il linguaggio minimalista che contraddistingue i lavori degli archietti di Biasol si intreccia qui ad elementi architettonici importanti come la facciata neoclassica e le finestre alte sei metri.

Linee pulite, una tavolozza di colori neutra e luminosa e i dettagli in legno, ottone e marmo di Carrara regalano charme.

biasol.com.au
Photo by Paul Winch-Furness

Vota