wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

Il grezzo e il primitivo materico incontrano la geometria. Il legno carbonizzato (ma abilmente rifinito) sposa superfici brillanti, specchianti e tuttavia leggermente irregolari. La tradizione formale del mobile etnico georgiano s’intreccia al design contemporaneo.

Nasce così “Wild Minimalism”, collezione del duo di Tbilisi Rooms (Nata Janberidze e Keti Toloraia) presentato alla #MDW2016. Una scrivania in pietra con cassetto, un tavolo con supporto a forma di scalinata, due tavolini da caffé modulari, due poltrone “per amanti” e una sedia Taurus. Un inno poetico al gusto ossimorico che alberga in ognuno di noi.

Foto via rooms.ge

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions

wild minimalism, ltvs, lancia trendvisions