Witek Golik: tra comfort e percezioni sensoriali

Witek Golik è uno studio di design fondato nel 2015 da Sisse Witek and Martyna Golik, due progettiste che, con il loro concetto di estetica, investigano il rapporto tra le tecniche di produzione e lavorazione moderne e tradizionali e la percezione degli oggetti. Questa ricerca ha portato a ideare la “Comfort Collection”, una serie di specchi e tappeti basati su linee modulari che sollecitano i nostri sensi e, di conseguenza, influenzano la percezione del “momento” che stiamo vivendo.

La collezione riflette sulle modalità in cui gli oggetti vengono vissuti come strumenti pratici per migliorare la nostra esistenza, oppure se la sensazione di comfort che ci danno possa in alcun modo mutare l’impressione che abbiamo di essi. Sisse Witek and Martyna Golik hanno dunque ideato tre tappeti modulari che possono essere utilizzati da soli, oppure insieme. Realizzati in lana della Nuova Zelanda, lavorata a mano, permettono numerosi abbinamenti, così come gli specchi possono essere appesi in diversi modi, grazie alla loro forma tondeggiante. L’utilizzo che si fa degli oggetti cambia dunque la percezione sensoriale che ne traiamo.

 

© Witek Golik

Vota