art
Yuri Andries, immaginari oscuri

A Lanzarote, la più grande eruzione mai registrata del Timanfaya avvenne in sei anni, tra il 1730 e il 1736. In quel lasso di tempo andarono distrutti chilometri di terra e 26 villaggi. Una tragedia che costrinse la maggior parte della popolazione a lasciare l'isola.
A raccontare questa storia umana e naturale tanto unica quanto violenta è il fotografo Yuri Andries, che con il suo obiettivo cattura lo spirito surreale e sospeso di quest'area geografica. Il progetto "In Memory Of A Monolith" è un viaggio a ritroso nel tempo: inquietante, fascinoso, primordiale.

©YuriAndries

Vota