Yuval Tzur: il fascino della semplicità

Yuval Tzur vive e lavora a Tel Aviv e la sua ricerca si basa soprattutto sul design dei settori illuminazione e oggettistica. Collabora con architetti e interior designer e ha una propria linea di prodotti che disegna e produce in maniera autonoma. Tra i suoi ultimi progetti, la linea di lampade “Spritz”. Il nome è stato preso da una tecnica che in italiano conosciamo come “stucco”. Si tratta di un materiale acrilico a base di acqua, composto da cemento e colla e distribuito a spruzzo sui muri.

Yuval ha scelto questo tipo di verniciatura per le proprie lampade. Sfruttando l’effetto puntinato tridimensionale, ottiene un gioco di luci ed ombre e dona personalità alle sue creazioni, che nascono da forme semplici ed essenziali. Questa tecnica viene utilizzata anche per i soffitti insonorizzati e in generale per isolare gli ambienti. Si tratta di un metodo usato nelle case di qualche anno fa e che, se usato su oggetti di design, conferisce loro una allure nostalgica e vintage.

© Yuval Tzur

 

Vota